Il riposo di Dio

foto appuntamenti

La rivoluzione dell’Antico Testamento, rispetto a varie concezioni precedenti, è l’invenzione del “sabato”, l’interruzione del lavoro per tutte le creature; persino gli animali debbono riposare: «Tutto ciò che vive, tutto ciò che respira, è chiamato a un’altra funzione, che non è semplicemente quella di produrre bene, ma è quella di sciogliersi in una lode. Per cui c’è un convergere di ogni elemento della creazione nella lode di Colui che ha creato tutto ciò che esiste». D’altro canto, anche Dio si è riposato il settimo giorno: Dio è anche se non fa. Essendo fatti a sua immagine e somiglianza, questo vale anche per noi.

Non ho fissato nessun appuntamento per quest’estate. Ho deciso di ascoltare il consiglio di Sant’Ambrogio: «Se vuoi far bene tutte le cose, ogni tanto smetti di farle». Buon riposo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *